EVENTI

Danza contro la violenza sulle donne: domani al Teatro Cantiere Florida per la rassegna “Effetto donna” //

Martedì 21 novembre ore 21.00, in scena Compagnia Danza Estemporada, Compagnia Naturalis Labor e Art Music Academy

Domani, martedì 21 novembre ore 21.00 al Teatro Cantiere Florida (via Pisana 111R, Firenze) nell’ambito della rassegna “Effetto donna – Dialoghi taciuti”, dedicata alla sensibilizzazione sul tema della violenza di genere, in scena con ingresso gratuito tre contenuti artistici: “SoloxDonna” della Compagnia Danza Estemporada“Pezzi Fragili” della Compagnia Naturalis Labor e l’esibizione dell’Art Music Academy di Sesto Fiorentino per le coreografie di Claudia Nuzzaci (www.teatroflorida.it).

La rassegna “Effetto donna – Dialoghi taciuti” nasce a fronte di un’emergenza sociale e realizza ogni anno spettacoli in spazi teatrali, lezioni-spettacolo nelle scuole e incontri per favorire una maggiore sensibilizzazione all’argomento, col sostegno di Città Metropolitana di Firenze Unipol SAI. “SoloxDonna”, partendo dall’obiettivo 5 dell’agenda 2030 ossia “Raggiungere l’uguaglianza di genere e l’autodeterminazione di tutte le donne e ragazze”, si focalizza sull’eccellenza femminile, raccontando storie di donne avanguardiste per recuperarne la memoria per costruire un futuro fatto di valore e dignità; “Pezzi Fragili” è un lavoro d’istinto: due persone si trovano vicine in una condivisione profonda, due sconosciuti che si rendono conto quanto uno sia importante per l’altra; “Cosa indossavo” si sviluppa dalla poesia di Mary Simmerling dal titolo “What Were You Wearing?” (in italiano Cosa indossavi?) in cui l’autrice descriveva l’esperienza di stupro da lei vissuta nell’estate del 1987.

Francesca Corpaci – 339 2439292

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio