CULTURA

Fornace Pasquinucci, successo per l’inaugurazione della mostra “FORME & COLORI”

Fornace Pasquinucci, successo per l’inaugurazione della mostra “FORME & COLORI” dedicata a pittura e scultura. Chiusura domenica 8 luglio

Tante persone alla Fornace Pasquinucci, sabato scorso, per l’inaugurazione della mostra FORME & COLORI incentrata sulle opere dei tre soci Grazia Di Napoli, pittrice, Luca Mannari e Massimo Villani, scultori.

Dopo le parole di saluto del Segretario del Gruppo Culturale Fornace Pasquinucci, il critico d’arte prof. Lorenzo Poggi ha delineato le intrinseche peculiarità dei tre protagonisti.

Per Grazia di Napoli, che ha esposto lavori che riassumono l’attività di un decennio, si tratta di temi che vanno dal ritratto, al paesaggistico e al sociale, al fine di mettere in evidenza il realismo volto a cogliere il significato profondo del tema rappresentato e, al contempo, portare l’osservatore attento ad individuarlo.

Di Luca Mannari e Massimo Villani, che hanno proposto entrambi, sia pure con stili e temi personali, sculture in legno imponenti e scarne, Poggi ha evidenziato la capacità di individuare legni grezzi già evocativi di qualche forma espressiva e la conseguente abilità nel farne emergere un significato compiuto. Il tutto, completato dai disegni preparatori altrettanto affascinanti che “fanno capire come nulla sia casuale e come ricerca del legno e lavorazione successiva rispondano ad un unico progetto originario”.

E’ intervenuta successivamente l’assessora alla Cultura del Comune di Capraia e Limite, Rosanna Gallerini, che esprimendo apprezzamento per gli artisti e per i contenuti sociali e naturalistici delle loro opere ha confermato “l’apprezzamento per l’attività dell’Associazione che, con il ripetersi di mostre ed eventi, fa vivere al meglio uno degli ambienti più belli della comunità capraino-limitese”.

Il pubblico ha avuto l’opportunità di visitare le opere esposte nelle varie sale, in un contesto che è stato definito dai presenti “affascinante”.

La mostra terminerà domenica 8 luglio ed è visitabile tutti i giorni dalle 17,00 alle 19,00.

I protagonisti saranno di norma presenti per accompagnare i visitatori.

-- 
Servizi Generali – Ufficio Affari Generali (Addetto Stampa)

Franca Ciari

GazzettaToscana.it è un quotidiano online di cronaca indipendente sui fatti che circondano la zona della Toscana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio