CULTURA

XX secolo:l’invenzione più bella. Al cinema La Compagnia i capolavori del Novecento. II 15 dicembre, inaugurazione con i film di Stanley Kubrick

Dopo il successo della prima edizione della rassegna che propone al pubblico una selezione dei film-capolavoro del ‘900, al cinema La Compagnia arriva la seconda edizione di XX SECOLO. L’INVENZIONE PIÙ BELLA, a cura di Cesare Petrillo, realizzata da CSC – Cineteca Nazionale, in collaborazione con Fondazione Sistema Toscana – Cinema La Compagnia, il sostegno del Ministero della Cultura e la media partnership di MYmovies.

Si comincia mercoledì 15 dicembre i film firmati da Stanley Kubrick, e si prosegue fino al 31 gennaio, con il cinema di John Ford, Jean Renoir, Marlene Dietrich e Marco Ferreri.
Del maestro del cinema statunitense, grande innovatore e sperimentatore di tutti i generi, autore di opere cult della storia del cinema, saranno proiettati i film Lolita (15 dicembre, ore 20.30), Barry Lyndon (17 dicembre, ore 19.30), Orizzonti di gloria (20 dicembre, ore 19.00), Il dottor Stranamore. Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba (25 dicembre, ore 21.00), 2001: Odissea nello spazio (26 dicembre, ore 19.00), Full Metal Jacket (29 dicembre, ore 21.00).
Novità di questa seconda edizione, gli approfondimenti su alcuni autori grazie ad un ciclo di lezioni curate del giornalista e critico cinematografico Giovanni Bogani.
Due gli appuntamenti in programma:

10 gennaio, ore 19.00 – Lezione sul cinema di Jean Renoir (durata 60 minuti)

31 gennaio, ore 19.00 – Lezione sul cinema di Marco Ferreri (durata 60 minuti)

“Il grande cinema del ’900 è un serbatoio inesauribile di generi e di autori, che fornirà nuovo carburante alla seconda corsa di questa nostra impresa. La differenza più grossa rispetto alla scorsa edizione è l’allargamento degli orizzonti; alla predominanza di cinema americano si sostituisce uno sguardo il più possibile globale.
Lo scorso anno abbiamo scommesso sull’idea che viaggiare nella storia del cinema, consentendo al pubblico di scoprire o riscoprire dei grandissimi film sul grande schermo, fosse il modo migliore di riavvicinare gli spettatori alle sale cinematografiche, ritrovando un piacere che per troppo tempo ci era stato sottratto. Giorno dopo giorno l’appuntamento con i film di XX Secolo è diventata una abitudine per molti spettatori di ogni età che hanno riempito con regolarità la sala del Quattro Fontane a Roma e poi quella del Cinema Compagnia a Firenze, con numeri che hanno superato ogni più rosea aspettativa.
Non potevamo quindi che chiedere al nostro curatore Cesare Petrillo di continuare e rilanciare con una seconda edizione ricca tanti nuovi titoli, questa volta oltre duecento, in un percorso ancora più ampio che prevede di settimana in settimana una doppia rassegna per esplorare mondi sempre nuovi e generi diversi. Le regole del gioco però sono sempre le stesse: scegliere solo film che, almeno a noi, sembra impossibile non amare. Film che avremo voglia di rivedere, film che non potremo fare a meno di consigliare.”
(Marta Donzelli, Presidente della Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia)

***

XX SECOLO. L’INVENZIONE PIÙ BELLA
Il grande cinema sul grande schermo
2. edizione

BIGLIETTI E ABBONAMENTI
Ingresso singolo: 5€ intero / 4€ ridotto
Carnet da 10 ingressi: 35€
LEZIONI
Lezione: 3€
Lezione + proiezione di 1 film (uno qualsiasi del programma, non necessariamente quello a seguire): 6€
I biglietti e i carnet possono essere acquistati sia online che presso la biglietteria del cinema.
Per informazioni: www.cinemalacompagnia.it

Alessandro Lazzeri

GazzettaToscana.it è un quotidiano online di cronaca indipendente sui fatti che circondano la zona della Toscana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio