Empoli fc. Il presidente Corsi parla alla stampa dopo la finale play-off con il Livorno.

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2012/2013

Published on giugno 11, 2013 with Comments"> Comments

Empoli fc. Il presidente Corsi parla alla stampa dopo la finale play-off con il Livorno.

 

Il presidente dell’Empoli fc, Fabrizio Corsi, lo scorso mercoledì 5 giugno, nel primo pomeriggio, ha voluto convocare la stampa empolese nella sala conferenze dello stadio Carlo Castellani di Empoli per esprimersi in merito ad alcuni fatti oltre a parlare dell’Empoli del prossimo campionato.

“Ho deciso di intervenire oggi  in questa sede per una serie di motivi. Per prima cosa vorrei fare i complimenti al Livorno, alla squadra, all’allenatore perché hanno fatto una stagione fantastica culminata meritatamente con la promozione, menzionando in modo particolare Paulinho e Dionisi, che sicuramente dimostreranno di essere dei bravi giocatori anche ai massimi livelli. Aggiungo anche i complimenti per il loro presidente che ritengo sia stato bravo nell’aver costruito questa squadra, sottolineando il fatto che sia una persona di grande valore, umanità, ma soprattutto dotato di grandi valori sportivi che tutti conosciamo. A parte ciò mi permetto di dissentire su quanto ha detto ai microfono di Sky Sport: “”Il Signore vede e provvede… Avevo un conto in sospeso con il presidente dell’Empoli. Quando Montella giocava avevamo già l’accordo per la comproprietà per tre milardi e seicento milioni”. Il presidente del Livorno spiega bene la questione: “Avevamo scritto tutto su una carta intestata alla società dell’Empoli. Poi Montella esplose e Corsi si rimangiò l’accordo, negandomi la comproprietà e sfruttando il fatto che l’accordo non era stato scritto su carta federale”. In merito a ciò aggiungerei che se il signor Spinelli non si ricorda bene il fatto, oltre che la situazione, potrebbe rivolgersi ai suoi vecchi o nuovi avvocati, anche se personalmente mi ricordo di tutto. In realtà la frase “Dio vede e provvede” trae origine da un episodio riguardante un raggiunto accordo con la società del Genoa (di cui Spinelli era presidente) per la seconda metà del giocatore Montella, tanto da sollecitarne ripetutamente la ratifica a livello federale.  Arrivati agli ultimi tre giorni e predisposta la busta, in lega arrivò un fax del Genoa con il seguente contenuto: “L’offerta dell’Empoli per noi è incongrua ed il giocatore è loro”. La mia società a quel punto si ritenne libera dalle trattative con il Genoa tanto che il giocatore Montella fu ceduto alla Sampdoria da cui ne nacque un putiferio mediatico, ma, non solo, perché ci fu un seguito anche processuale da cui l’Empoli né uscì indenne in quanto la Magistratura ne decretò l’archiviazione. Dando una risposta al signor Spinelli, che ripeto è un grande dirigente, auspico che in futuro possa addolcirsi, soprattutto per coloro che lo frequentano, ma non certo per noi. Vorrei aggiungere, parlando sempre della finale di domenica scorsa, della soddisfazione che ho provato nel vedere l’abbraccio tra le tifoserie delle curve, un vero esempio di sport contrariamente a quanto è accaduto in tribuna dove il sottoscritto , insieme ad altre persone, oltre ai giocatori dell’Empoli, siamo stati ricoperti di offese. A questo punto mi viene spontaneo chiedermi cosa sarebbe successo se l’Empoli avesse vinto; dunque ribadisco quanto sia stato bello l’abbraccio tra le due curve. Rivedere allo stadio  tanti tifosi dell’Empoli mi ha procurato una bella sensazione tanto che sarei felice poterne fidelizzare almeno un migliaio oltre al numero degli attuali abbonanti. Sarà importante capire come fare.

 Se mi chiedete qualcosa in merito al futuro dell’Empoli la nostra prerogativa principale sarà quella di lottare per salvare la categoria, in poche parole la serie B. Nei prossimi giorni verranno chiarite le posizioni di Sarri e di Carli, oltre ad alcune posizioni di mercato di alcuni giocatori dell’Empoli. 

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com