CULTURA

EMPOLI. Premiati i ventisette ‘Ragazzi Leggendari’ agli Agostiniani

CULTURA
Premiati i ventisette ‘Ragazzi Leggendari’ agli Agostiniani
Impegno, lavoro, passione, professionalità: sono stati il loro tutto durante il festival ‘Leggenda 2022’
EMPOLI – L’assessore alla cultura del Comune di Empoli, con le bibliotecarie Virginia Benvenuti ed Eleonora Gargiulo, ha premiato nel pomeriggio di oggi, martedì 7 giugno 2022, nel suggestivo Cenacolo degli Agostiniani, in via dei Neri, 15, i ventisette ‘Ragazzi Leggendari’ coinvolti nel festival: accompagnati dalle bibliotecarie Claudia Ciolli e Antonella Toso, che li hanno seguiti insieme alla tutor Alice Torrigiani, hanno fatto un importante percorso dalla costituzione dei gruppi di lettura alle interviste finali con gli autori. Quella dei ‘Leggendari’ è un’avventura tra le pagine di un libro e chi lo scrive, un cammino emozionante, la prova di come i giovani di oggi siano pronti a mettersi in gioco e raccogliere stimoli che li aiutano a conoscersi e frequentarsi, a esprimere le proprie capacità ed emozioni e a dimostrare il loro talento. Questo, soprattutto dopo la pandemia, dopo un’edizione di “Leggenda” da remoto.
L’assessore alla cultura del Comune di Empoli ha spiegato che il successo del Festival Leggenda passa anche dall’impegno e dalla presenza dei ‘Leggendari’, ragazze e ragazzi giovanissimi, attenti lettori, che non solo riescono a intervistare i loro autori preferiti, ma aprono un vero e proprio dibattito culturale con loro sui testi letti. Attività non banali, che richiedono un grande lavoro e una grande voglia di andare a fondo, oltre la copertina. “Leggenda” ormai non è più una scommessa, ma un festival conosciuto e riconosciuto a livello nazionale tra editori e autori. E’ molta la partecipazione, ma i veri protagonisti sono loro, i giovani lettori. Ha concluso sottolineando che l’amministrazione è convinta che scommettere sulla cultura sia la strada da percorrere, una strada sulla quale intende andare avanti.
Questi ‘ragazzi’ si dimostrano davvero bravi anno dopo anno in questo percorso così unico e coinvolgente. A loro per impegno, lavoro e immensa passione oggi è stato consegnato un riconoscimento per quanto dimostrato negli eventi in cui sono stati protagonisti insieme alle autrici e autori, rimasti entusiasti e colpiti da come hanno saputo condurre interviste e ‘incursioni’ letterarie nelle varie iniziative, mettendoci la faccia pubblicamente, senza paura, preparati, mettendo a volte in ‘difficoltà’ lo stesso autore con le loro domande.
IL PERCORSO – I giovani lettori hanno iniziato il loro percorso ‘leggendario’ a marzo, hanno letto e analizzato i libri degli autori assegnati, formulato domande e infine incontrato gli scrittori moderando in prima persona gli incontri online con Viviana Mazza e Kibra Sebhat e Tommaso Percivale e quelli in presenza con Michele D’Ignazio, Barbara Fiorio, Marco Magnone e Antonio Ferrara. Dunque, un riconoscimento meritatissimo quello assegnato loro che attesta l’impegno a lungo termine di questo bellissimo gruppo, destinato a crescere ogni anno. Ragazzi e ragazze, tra gli 11 e i 15 anni di età, che hanno deciso di entrare a far parte della grande famiglia leggendaria, facendo loro il motto di chi li ha preceduti: “Non capita tutti i giorni di incontrare un autore!”.
CHI SONO I PREMIATI – Clorinda Sani, Carlo Rocchi, Chiara Tayar, Miriam Cei, Althea Tani, Asia Tricoci, Gemma Privitera, Isabelle Eleonore Bli, Viola Giani, Carolina Riva, Alessandro Dell’Orto, Tommaso Calugi, Carlo De Biasi, Francesco Bellucci, Ettore Pelagotti, Gabriele Scruci, Leonardo Fontanella, Niccolò Tonveronachi, Anna Piccini, Miranda Melani, Anna Belli, Noemi Sannino, Lara Pistoia, Andrea Lombardo, Giorgia Taddei, Vittoria Curto, Agata Manzi. Ventisei ragazzi frequentano le scuole secondarie di primo grado Vanghetti, Busoni e Calasanzio, e uno dei ragazzi il Liceo Classico Virgilio. Molti di loro fanno parte del gruppo dei giovani lettori della biblioteca Renato Fucini, Gli scompaginati.
RAGAZZI LEGGENDARI 2023 – Il gruppo dei Leggendari sarà il punto di partenza per la nuova entusiasmante esperienza dell’edizione di Leggenda Festival 2023, già in preparazione, che riserverà davvero tante sorprese. Chi fosse già interessato a partecipare, può consegnare la propria candidatura scrivendo a biblioteca@comune.empoli.fi.it .
Samanta Panelli
Coordinatrice Ufficio Stampa Comune di Empoli

s.panelli@comune.empoli.fi.it
0571 757626
338 8444311

Franca Ciari

GazzettaToscana.it è un quotidiano online di cronaca indipendente sui fatti che circondano la zona della Toscana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio