CULTURA

DALL’UOMO ALL’ARTISTA: UN NUOVO SGUARDO SU MITORAJ

Dall’uomo all’artista: un nuovo sguardo su Mitoraj

Mitoraj e le sue relazioni culturali”

Martedì 19 marzo 2024

ORE 9.30 – Sala dell’Annunziata, Complesso di Sant’Agostino – Pietrasanta (LU)

Il primo convegno internazionale di studi su Igor Mitoraj, organizzato a Pietrasanta, nella sala dell’Annunziata, martedì 19 marzo, dalla Fondazione Museo che porta il suo nome, farà nuova luce sulla figura di uno fra gli artisti contemporanei più amati e conosciuti al mondo. Nonostante le sue sculture abbiano il potere di entrare in dialogo con il pubblico di ogni cultura e in qualsiasi spazio esse siano collocate, ancora troppo poco è stato detto sul suo ruolo nel panorama artistico contemporaneo.

Eike Schmidt, consigliere della Fondazione Museo Igor Mitoraj, modererà gli interventi che

passeranno dal racconto del Mitoraj uomo e amico da parte di Nuria Gaspar di Barcellona al legame tanto forte e controverso di Mitoraj con il suo maestro Kantor da parte di Malgorzata Paluch-Cybulska, direttrice del Museo Tadeusz Kantor di Cracovia. Sempre da Cracovia sarà presente Bartłomiej Struzik, vice rettore dell’Accademia di Belle Arti “Jan Matejko” che assegnò al Maestro la Laurea ad Honorem e che promuove ancora grandi progetti sulla figura dell’artista. Elena Kostioukovitch, saggista e scrittrice, analizzerà le opere di Mitoraj come portatrici del dolore post bellico della coscienza; Elio Cappuccio, presidente del Collegio Siciliano di Filosofia, introdurrà il tema della vulnerabilità dell’eroe nella scultura di Mitoraj; Francesco Poli, già professore all’Accademia di Belle Arti di Brera, ci racconterà parallelismi e innovazioni del linguaggio artistico di Mitoraj con gli altri artisti del XXI° secolo. Il fascino delle opere del Maestro fa sì che esse possano confrontarsi e integrarsi anche con l’arte di culture lontane, come accadde nella memorabile mostra “Time Machine” che mise per la prima volta in dialogo opere dell’Antico Egitto con sculture contemporanee, curata da James Putman, già curatore nel Dipartimento dell’Antico Egitto del British Museum. Chiuderà il convegno Paolo Patanè, Direttore del sito Unesco di Città Tardo Barocche del Val di Noto, con la presentazione della prossima monumentale e spettacolare mostra di Mitoraj nel Parco Archeologico di Siracusa.

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming sulla pagina Facebook uffiale del Comune di Pietrasanta e ha ricevuto, oltre al patrocinio dell’ente municipale, quello del Ministero della Cultura, della Regione Toscana e dell’Ambasciata polacca in Italia: obiettivo degli organizzatori è fare di questo convegno un appuntamento annuale.

Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano online di cronaca indipendente sui fatti che circondano la zona della Toscana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio