EVENTINEWS

Capraia e Limite. II° Rassegna Musicale Organistica.

Si inaugura domenica 23 alle 21,15 la seconda Rassegna musicale e organistica con maestri di livello internazionale. Ingresso gratuito presso la Compagnia della Ss. Trinità.

Il sindaco Giunti: “Orgogliosi di ospitare musica di alta qualità”.

La serata inaugurale, in programma domenica 23 aprile alle 21,15, prevede la presenza di Andrea Severi all’organo, Emanuele Antoniucci e Claudio Quintavalle alle trombe, Luca Benucci al corno, Fabiano Fiorenzani al trombone, Fabio Costa al trombone basso, con musiche di G. F Handel, J. S. Bach, A. Vivaldi, T. Albinoni, F. O. Manfredini, B. Marcello.

Nell’appuntamento successivo, venerdì 28 aprile alle 21,15, su musiche di G. Frescobaldi, A. Corelli, G. Gherardeschi, J. J. B. Charpentier, J. Caballines e Padre Davide da Bergamo, si esibirà l’organo Federico Vallini, mentre la settimana successiva, il 5 maggio, spazio all’organo Matteo Venturini, al soprano Elisa Prosperi, al coro “Mons. Cosimo Balducci” di San Miniato e al direttore artistico Simone Faraoni, che suoneranno musiche di G F. Handel, W. A. Mozart, C. Balducci.

 

Nell’ultima serata di venerdì 12 maggio, infine, si esibirà di nuovo Andrea Severi, assieme al tenore Luca Canonici. In quest’occasione, spazio a musiche di A. Stradella, G. Donizetti, G. Petrali, F. Schubert, C. Gonoud.

 

locandina-organoQuest’anno, in tutte le quattro serate, saranno presenti brani riferibili alla tradizione mariana, in onore della celebrazione triennale della Madonna del Buon Consiglio prevista a luglio. Si tratta di una ricorrenza molto sentita dalla popolazione sin dal 1769, quando i navicellai limitesi trasportarono l’effige sacra da Livorno risalendo il corso dell’Arno.

L’Oratorio della Compagnia della Ss.Trinità si trova in Piazza Don Valiani, accanto alla Pieve di Limite sull’Arno. L’ingresso alla rassegna è gratuito.

Fonte: Comune Capraia e Limite

Servizi Generali – Ufficio Affari Generali (Addetto Stampa)

 

 

 

Franca Ciari

GazzettaToscana.it è un quotidiano online di cronaca indipendente sui fatti che circondano la zona della Toscana.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Chiudi
Pulsante per tornare all'inizio