Vinci, rimodulato il servizio di assistenza educativa per studenti disabili

Written by Redazione. Posted in NEWS

Published on maggio 23, 2020 with Comments"> Comments

Rimodulato il servizio di assistenza educativa per studenti disabili

Per le famiglie di Vinci è possibile scegliere l’intervento a domicilio o a distanza

VINCI – “Nessuno resta indietro è una frase chiave di questo momento storico che stiamo vivendo, ed è per questo che il Comune di Vinci da lunedì 18 maggio ha riattivato un servizio importantissimo come l’assistenza educativa alla disabilità in ambito scolastico, che con il lockdown era stato interrotto”.

 

Con le parole dell’assessore alle Pubblica istruzione del Comune di Vinci, Chiara Ciattini, l’Amministrazione comunale ha annunciato che il servizio di assistenza educativa per studenti disabili è stato rimodulato per questa particolare fase di emergenza sanitaria. Ogni famiglia, sulla base delle esigenze del proprio figlio, avrà ora la facoltà di scegliere l’intervento a domicilio o a distanza.

 

L’adesione è stata ampia: hanno risposto 21 famiglie di cui 19 con intervento domiciliare e le restanti 2 con intervento a distanza. È previsto un limite massimo di 10 ore settimanali per ogni alunno. Il servizio domiciliare viene svolto nel massimo rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria previsti dall’attuale normativa.

 

“Anche per i più piccoli, nella fascia d’età 0-3 – spiega ancora Ciattini – non avendo linee guida per ricominciare l’attività in presenza, abbiamo ritenuto importante riprendere, quantomeno, l’attività educativa a distanza. Infatti da ieri, 21 maggio, è iniziato per il nido ‘Piccino Picciò’ un progetto rivisto e rimodulato dall’attuale gestore, la cooperativa Arca di Firenze, che si fonda su una co-progettazione insieme ai genitori di varie iniziative: letture e narrazioni, momenti ludici da sviluppare insieme, attività motorie ecc. Tutte le famiglie hanno aderito al progetto”.

 

Si sta valutando e organizzando anche per lo spazio gioco “Piccoli a Villa Reghini” la rimodulazione del servizio con modalità a distanza, includendo in questo modo tutti i minori iscritti al servizio del Comune per l’anno educativo 2019/2020.

Ufficio Stampa – Comune di Vinci

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com