Tante occasioni per l’Empoli ma la gara finisce in piena parità (0-0)

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2019/2020

Published on febbraio 07, 2022 with Comments"> Comments

Il pari  tra Bologna ed Empoli consente ai toscani di raggiungere i 30 punti. Si è trattato di una gara a tratti interessante, con fiammate improvvise e le parate a raffica di Skorupski. Da sottolineare la traversa di Arnautovic ed il palo  Di Francesco.

Hanno debuttato nel campionato italiano  Kasius e Aebischer  per il Bologna e Cacace per l’Empoli.

Empoli e Bologna sono a digiuno di vittorie da cinque gare. Mihajlovic ritrova diversi giocatori, eccetto Santander per una frattura allo zigomo mentre Andreazzoli inserisce in regia Aslani al posto di Ricci (ceduto al Torino) e  rientra Parisi sulla fascia sinistra. L’Empoli parte bene impedendo al Bologna di uscire dalla propria metà campo. All’8’ Pinamonti si rende molto pericoloso su suggerimento di Bandinelli, che al 9’ tirerà alto dal limite. Dopo circa 20 minuti il Bologna sembra scuotersi e l’occasione per i felsinei arriva al 28’ con Soriano che si inserisce su sponda di testa di Arnautovic impegnando sul serio Vicario. Il Bologna va molto vicino al gol al 36’ con un potentissimo tiro di Arnautovic da trenta metri che si infrange sulla traversa. In questa fase la gara si accende tanto che De Silvestri (diffidato) e Bandinelli vengono entrambi ammoniti  dopo uno scambio di vedute piuttosto evidente. Al 38’ l’Empoli aveva l’occasione per andare in vantaggio con Stojanovic che scappa in avanti a tutto campo fermato dal prodigioso recupero di Soriano. Al 41’ Orsolini si esibisce in una girata dal limite che va fuori di poco. L’ultima occasione del primo tempo è per la formazione toscana che si mostra sempre pericolosissima quando può essere libera nel gioco. Ancora Stojanovic che pesca Bajrami il cui tocco finisce di poco a lato (43’).

 

Nella ripresa vengono effettuati dei cambi ma è l’Empoli che si mostra più pericoloso in ben tre occasioni: Skorupski blocca Zurkowski, poco dopo Verre non realizza un gol a un metro (23’) mentre Di Francesco con un tiro a giro prende il palo esterno (31’). Il Bologna non riesce a finalizzare a rete  nonostante l’inserimento di Sansone e  Barrow in campo, ma, oltre a questo, non riesce a costruire. Sul finale ci prova anche il debuttante olandese Kasius, ma invano.

L’Empoli ha giocato meglio del Bologna mostrando più tranquillità e freddezza nel portare avanti la sua gara, riuscendo a difendersi nel migliore dei modi e quando possibile riuscire a rendersi pericoloso in avanti dove Skorupski si è rivelato una vera e propria garanzia per il Bologna di Mihajlovic.

 

Risultato finale: Bologna 0 Empoli 0

Bologna (3-4-2-1): Skorupski; Soumaoro, Medel, Theate; De Silvestri (24′ st Kasius), Svanberg (35′ st Aebischer), Schouten, Vignato (42′ st Dijks); Soriano (24′ st Barrow), Orsolini (35′ st Sansone); Arnautovic. Allenatore: Mihajlovic

Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Viti, Romagnoli, Parisi (25′ st Cacace); Zurkowski, Asllani, Bandinelli (16′ st Benassi); Bajrami (25′ st Di Francesco), Henderson (16′ st Verre); Pinamonti (43′ st La Mantia). Allenatore: Andreazzoli

Arbitro: Cosso

Ammoniti: Schouten (B), Asllani (E), Bandinelli (E), De Silvestri (B), Parisi (E), Cacace (E)

 

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com