Serie B Eurobet Bari vs Empoli fc 3 -0. Sconfitta netta degli azzurri. Sempre più concorrenti per il secondo posto in classifica.

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2013/2014

Published on aprile 06, 2014 with Comments"> Comments

Serie B Eurobet Bari vs Empoli fc 3 -0. Sconfitta netta degli  azzurri. Sempre più concorrenti per il secondo posto in classifica.

L’Empoli , nel posticipo delle 12.30, è stato battuto dal Bari che ha dato la dimostrazione di essere una squadra in salute, nonostante la situazione fallimentare della società. Il match di oggi è stato esaltante per i tifosi baresi accorsi al San Nicola in 19.386,  migliorando così  il record stagionale di paganti per la serie B. Anche nel pre-gara Mister Sarri si era soffermato sul fatto che la gara con il Bari sarebbe stata molto impegnativa in virtù del fatto che, ultimamente,  aveva ottenuto dei buoni risultati nelle gare interne giocando  con le squadre che  stanno lottando per i play –off, non omettendo il fatto di quanto possa essere determinante la forza del loro tifo. E così è stato.

In avvio di gara Joao Silva si mette subito in mostra con due conclusioni inisidiose a cui replica Tonelli , al 18’, di testa. Al 21’ sale in cattedra Galano , vero e proprio assist man, consentendo a Sciaudone di bucare la difesa toscana e non lasciare scampo a Bassi. Maccarone risponde , al 26’, con un bel tiro che finisce sull’esterno della rete. Il Bari prova ad andare in vantaggio con Defendi e Sciaudone ma Bassi ci mette sempre una pezza. Al  41’ il Bari potrebbe veramente raddoppiare con Joao Silva che, imbeccato da Galano, tira la palla addosso  a Bassi. In chiusura del primo tempo Tavano spreca l’occasione per andare in pareggio non approfittando di un rimpallo favorevole. Finale primo tempo: Bari vs Empoli 1 – 0.

Nella ripresa il Bari si mostra già molto dinamico sin dai primi minuti tanto che al 7’ raddoppia con un gran gol di Galano, una rovesciata spettacolare, propiziata  su cross da sinistra di Nadarevic. Al 18’ ancora Bari con Joao Silva il cui tiro lambisce il palo alla destra di Bassi. L’Empoli prova ad innescare una qualche reazione con Maccarone e Tavano ma senza pungere. Di lì a poco arriva il terzo gol del Bari. Sciaudone lancia Joao Silva in area che non fallisce mandando la palla alle spalle di Bassi. Al 36’ Maccarone, toccato in area da Ceppitelli, chiede il rigore ma l’arbitro Manganiello lascia correre. Nel finale Tavano impegna Guarna, ma un po’ tardi. La gara si chiude sul risultato di Bari 3 Empoli 0 consentendo al Bari di raggiungere quota 43, mentre l’Empoli perde l’occasione di consolidare il secondo posto con il Cesena a punto.

BARI (4-3-3): Guarna; Sabelli (dal 41′ s.t. Lugo), Ceppitelli, Polenta, Calderoni; Sciaudone, Fossati, Defendi; Galano (dal 31′ s.t. Varela), Joao Silva (dal 33′ s.t. Cani), Nadarevic

Panchina: Pena, Samnick, Vosnakidis, Santeramo, Lugo, Albadoro, Beltrame

All: Roberto Alberti

EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Laurini (dal 16′ s.t. Mario Rui), Tonelli, Rugani, Hysaj; Moro (dal 33′ s.t. Signorelli), Valdifiori, Castiglia; Verdi (dal 9′ s.t. Pucciarelli); Tavano, Maccarone

Panchina: Pelagotti, Martinelli, Barba, Ronaldo, Eramo, Shekiladze

All: Maurizio Sarri

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo, Assistenti Fiorito e Di Francesco

Ammoniti Fossati (B), Laurini (E), Moro (B) per gioco scorretto

Spettatori 19.836

Recupero 0′ p.t., 4′ s.t.

Fonte foto: facebook

 

 

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com