Scacco al Coronavirus

Written by Redazione. Posted in EVENTI

Published on marzo 25, 2020 with Comments"> Comments

Utilizzando il supercomputer più sofisticato del mondo, due studiosi statunitensi sono ultimamente riusciti ad identificare settantasette composti farmacologici che potrebbero aiutarci a sconfiggere la pandemia da Coronavirus. Intanto, in  attesa di dare scacco matto al virus killer Covid-19, in tutta la Penisola si moltiplicano incoraggianti iniziative benefiche e sinergiche azioni di umana solidarietà. Un intenso lavoro di squadra sul territorio, nei presidi sanitari e negli ospedali è in atto e In tutta l’area metropolitana fiorentina sono state organizzate molteplici attività (completamente gratuite) destinate in primis ad anziani, malati e a persone in difficoltà che vivono sole. In particolare, segnaliamo che con il coordinamento di Esculapio, l’associazione Anpas sta effettuando consegne di farmaci a domicilio a Firenze e dintorni, dal lunedì al venerdì, fino alle ore 16,30 : per informazioni è possibile contattare il recapito telefonico 055/3282200. Ancora a FIRENZE, analoghi servizi di consegne domiciliari sono svolti dalla Croce Rossa (tel. 800.065.510), e dall’associazione Incontriamoci sull’Arno: tel. 377/1098460. In questa difficilissima fase di emergenza socio sanitaria, anche i volontari dell’associazione Auser, presenti nei vari quartieri di FIRENZE, oltre che a SESTO FIORENTINO, insieme alla Misericordia di Quinto, si sono resi disponibili per la distribuzione dei medicinali ai più bisognosi : per maggiori informazioni contattare il tel. 055/4494075. Nel capoluogo toscano, nel popolatissimo Quartiere fiorentino di Rifredi, è nato di recente un ulteriore servizio di consegna a casa dei beni di prima necessità, farmaci e alimenti: l’iniziativa è promossa e gestita dai Rude Boyz e dai Ragazzi/e della Casa del Popolo Il Campino, in collaborazione con Misericordia di Rifredi: per ora il  servizio viene effettuato nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì. Informazioni potranno essere richieste tutti i giorni della settimana dalle ore 9  alle 20  contattando i seguenti numeri di cellulare: Sara 338/8864567; Lorenzo 333/4742339; Alessandra 340/872711. Attualmente, le attività sono organizzate nei seguenti orari:  dalle ore 11:00 alle 13:00 è prevista la raccolta delle liste della spesa e/o delle ricette farmaceutiche. Dalle ore 14:00 alle 17:00 verrà invece effettuata spesa. Dalle ore 17:30 alle 20:00 avverrà la consegna della spesa a domicilio dei richiedenti (per chiarimenti rivolgersi al Circolo Il Campino via G. Caccini, 13/b; tel. 055/4220060).  Nella zona di Sesto Fiorentino, grazie ai volontari della Casa del Popolo di via  Napoli,  sono svolti ulteriori attività di pronta consegna gratuita domiciliare per i richiedenti in stato di necessità  (info: 055/4217421). Ai residenti a BAGNO A RIPOLI, segnaliamo che Croce Rossa Italiana  sta offrendo un servizio gratuito di consegna della spesa, oltre a ricette mediche e farmaci a domicilio : per maggiori informazioni contattare  dal lunedì al sabato, il seguente recapito: tel. 055/630033. A FIESOLE, la Fratellanza Popolare delle Caldine (tel. 393/1613569) è disponibile per acquistare alimenti e farmaci con consegna a domicilio per persone con difficoltà motorie. Nel territorio comunale di SCANDICCI, la consegna dei medicinali a casa viene effettuata anche dall’ Humanitas : info al  tel.  055/7363200. A tutti, ricordiamo che è possibile partecipare alla raccolta fondi del Comune di Scandicci dedicata alla terapia intensiva dell’Ospedale di Torregalli. Aperta ai contributi di tutte le imprese economiche e della cittadinanza intera, questa raccolta fondi è mirata all’acquisto dei dispositivi e delle attrezzature adeguate ad affrontare al meglio l’emergenza sanitaria del coronavirus: donare soldi è possibile effettuando bonifici all’IBAN 17ZO867338080023000234372, intestati alla associazione La Melagrana: specificando nella causale: “emergenza covid-19”. In Toscana è ancora in corso la campagna crowdfunding #SostieniUnInfermiere, raccolta fondi per garantire aiuto economico ai settecento infermieri provenienti a Firenze da varie località d’Italia per fronteggiare l’emergenza Covid-19.
Patrocinata dal Comune di Firenze, l’iniziativa, ideata da Fondazione Claudio Ciai, è promossa e sostenuta da Fondazione CR Firenze, in collaborazione con  Siamosolidali e Feel Crowd. I capitali raccolti saranno interamente devoluti all’ordine interprovinciale degli Infermieri di Firenze e di Pistoia: Info: www.gofundme.com/f/sostieniuninfermiere. Per ricevere informazioni di carattere generale sul coronavirus segnaliamo infine il Numero Verde (valido per tutta la Toscana): Tel. 800.556.060.

 

 

Cristina  Fontanelli

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line di cronaca indipendente e aperto al libero pensiero, nel rispetto delle più corrette e consuete regole giornalistiche.

Browse Archived Articles by Redazione