Sampdoria vs Empoli 2-0 Empoli in confusione soccombe al Ferraris. Quagliarella determinante.

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2019/2020

Published on febbraio 20, 2022 with Comments"> Comments

La Sampdoria batte l’Empoli con i  due gol di Quagliarella, il capitano della Sampdoria, che ritrova la rete dopo 139 giorni. La vittoria della Samp non dipende solamente dalla giornata di grazia di Quagliarella  ma anche dagli  errori, forse un po’ troppi degli attaccanti che si esprimono meglio nella ripresa, ma senza realizzare alcun gol. Pinamonti crea, ci prova ma senza fortuna, Cutrone sbaglia tanto e la manovra subisce.

La Sampdoria aveva dovuto rinunciare a Sensi (gastroenterite) dovendo inserire Sabiri alle spalle delle punte. Mister Andreazzoli inserisce Bajrami sulla trequarti, ma a parte questo, la gara dell’Empoli è stata all’insegna dell’imprecisione, una costante per tutta la gara nonostante il fatto che si siano rivelati propositivi. E questo ha  dato forza alla Sampdoria per staccarsi dalla zona pericolosa della classifica.

 

La gara si apre con l’Empoli che va vicino al gol con Zurkowski che tira da ottima posizione su un lancio di Bajrami.  La Samp si impegna molto ma l’Empoli cerca la profondità schiacciandola tanto da imporre il proprio gioco, ma dura poco. Al 14’ Candreva serve Quagliairella  il cui diagonale si infila alle spalle di Vicario, con Viti che difetta nella marcatura (in ritardo) oltre al piazzamento errato della difesa di Andreazzoli. L’Empoli risponde con un tiro di Bajrami, ma senza fortuna. Al 21’ Colley sfiora il raddoppio di testa ma spedisce la palla molto in alto. Al 24’ Falcone è decisivo su Bajrami. Ma al 29’ Quagliarella radddoppia sempre con un’azione avviata da Candreva, proseguita da Bereszynski e accarezzata in rete da Quagliarella. Al 33’ ci prova Caputo ma Vicario gli toglie ogni illusione.

Risultato finale primo tempo: Sampdoria 2 Empoli 0

Nella ripresa la partita si mostra ben diversa con la Samp che ha una manovra meno efficace. Quagliarella viene sostituito da Conti edd il gioco era è in mano all’Empoli. Mister Andreazzoli effettua tre cambi inserendo La Mantia, Bandinelli e Henderson al posto di Cutrone, Zurkowski e Benassi. Ed è proprio il neo entrato La Mantia, su cross di Bandinelli, a sfiorare il 2-1 ma torva sulla sua strada Colley che respinge. L’Empoli ci prova per tutta la gara trovando, però, una Sampdoria che si limita a difendersi  preservando il doppio vantaggio. L’Empoli insiste sino alla fine ma i centrocampisti non riescono ad inserirsi ma soprattutto manca ordine nel gioco. Il risultato rimane immutato. In pieno recupero (46’) Falcone riesce a togliere il pallone dai piedi di La Mantia.

La Sampdoria respira, l’Empoli ha le sue colpe senza alibi.

Risultato finale: Sampdoria 2 Empoli 0

Franca Ciari

 

 

Sampdoria (4-3-1-2): Falcone; Bereszynski, Ferrari, Colley, Murru (68′ Augello); Thorsby, Ekdal (85′ Vieira), Candreva; Sabiri (68′ Rincon), Quagliarella (60′ Conti), Caputo. A disposizione: Audero, Ravaglia, Supryaga, Magnani, Montevago, Trimboli. Allenatore: Giampaolo

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Parisi (75′ Cacace); Benassi (62′ La Mantia), Asllani, Zurkowski (62′ Bandinelli); Bajrami (74′ Di Francesco), Cutrone (62′ Henderson); Pinamonti. A disposizione: Ujkani, Furlan; Stulac, Fiamozzi, Tonelli, Luperto, Ismajli. Allenatore: Andreazzoli

Arbitro: Rapuano

Marcatori: 14′, 30′ Quagliarella

Ammoniti: Bereszynski, Ekdal, Candreva, Conti (S), Asllani, Bajrami (E)

fonte: video-corriere della sera

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com