SABAF WORLD CHEF: INTEGRAZIONE CULTURALE, CULINARIA E SOLIDARIETÀATTRAVERSO UN ORIGINALE LIBRO DI RICETTE

Written by Redazione. Posted in SPORT (vecchia categoria)

Published on ottobre 29, 2021 with Comments"> Comments

SABAF WORLD CHEF:
INTEGRAZIONE CULTURALE, CULINARIA E SOLIDARIETÀ
ATTRAVERSO UN ORIGINALE LIBRO DI RICETTE
Il Gruppo Sabaf ha dato vita ad un’iniziativa benefica a favore di Save The Children che ha coinvolto tutti i dipendenti a livello mondiale.

Se è vero che la pandemia ha imposto un distanziamento sociale, è altrettanto vero che la cucina è tornata a rappresentare il fulcro della casa, il comune denominatore per unire le persone in modo piacevole e sicuro. Ha preso spunto da questo l’iniziativa Sabaf World Chef che la multinazionale italiana, tra i leader mondiali nel settore della componentistica per elettrodomestici, ha appena concluso e che conferma la volontà del marchio di promuovere i valori etici che la rappresentano.

 

Con il prezioso contributo di Stefano Cerveni, celebre chef stellato, Sabaf ha coinvolto tutti i dipendenti del Gruppo (presente in Turchia, Brasile, Cina, Polonia e Italia) nella creazione di un originale libro di ricette che fosse un simbolo di come la globalizzazione possa avere risvolti sociali e positivi. Ciascun dipendente ha avuto modo di inviare la sua ricetta preferita, quella che meglio rappresentava il suo paese la sua cultura o che si tramandava nella sua famiglia di generazione in generazione. Il risultato è stato un viaggio nei sapori che mette l’acquolina in bocca ma che lancia anche un messaggio preciso – non solo unire e condividere – ma anche essere solidali.
Sabaf ha infatti donato a SAVE THE CHILDREN una somma che garantirà, ad oltre 80 bambini sotto i cinque anni gravemente denutriti, la fornitura di cibo terapeutico per un trattamento di almeno due mesi. Una piccola goccia nel mare, ma con un grande valore che ci ricorda come l’alimentazione non sia un diritto garantito in ogni angolo del pianeta.

Il libro
Oltre 80 ricette selezionate provenienti da 5 paesi in 3 diversi continenti, ecco i numeri di questo insolito volume (che sarà in italiano ed inglese) dove si fondono culture, tradizioni, abitudini e visioni diverse ma che vedono emergere la passione per il cibo come elemento catartico e unificante. Lo chef Cerveni, dopo aver attentamente analizzato le ricette ricevute, ha selezionato le tre migliori che ha poi personalmente rielaborato e realizzato. Scelta non facile, essendo il livello qualitativo delle ricette ricevute molto elevato. Cerveni, non potendo premiarne altre, ha deciso di aggiungere una speciale menzione d’onore per altre tre ricette.

Pr&Press office:
Ghénos Communication
Milan – Barcelona – London
www.ghenos.net
press@ghenos.net

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com