Rinviato al 25 febbraio 2022 “Trascendi e sali” di Alessandro Bergonzoni

Written by Redazione. Posted in EVENTI

Rinviato al 25 febbraio 2022 “Trascendi e sali” di Alessandro Bergonzoni

Published on novembre 27, 2021 with Comments"> Comments

Rinviato al 25 febbraio 2022 Trascendi e sali di Alessandro Bergonzoni

A dicembre l’appuntamento con la grande prosa è con Orgoglio e pregiudizio, la prima versione teatrale del celebre romanzo di Jane Austen, e L’attimo fuggente con Ettore Bassi nei panni del professor Keating

 

Prato, 27 novembre 2021 –  Previsto per sabato 4 dicembre, è stato rinviato a venerdì 25 febbraio 2022 lo spettacolo Trascendi e sali di Alessandro Bergonzoni che rimarrà sempre fuori abbonamento. Uno spostamento di date dovuto a motivi organizzativi: gli spettatori che avevano già acquistato il biglietto sono già stati avvertiti dello slittamento dalla biglietteria del teatro.
Dicembre sarà comunque un mese ricco per la stagione della grande prosa al Politeama. Aspettando le festività di Natale, la magia del teatro incontrerà due “classici” della letteratura e del grande schermo strizzando l’occhio anche alle giovani generazioni.
Ci si emozionerà di fronte alla messa in scena della prima trasposizione teatrale italiana di Orgoglio e pregiudizio (sabato 11 dicembre alle 21 con replica domenica 12 alle 16), una produzione targata Marche Teatro e Teatro Stabile di Napoli – Teatro Nazionale. La scrittura di Jane Austen viene rivisitata per il palcoscenico, affidata ad Antonio Piccolo che ne firma l’adattamento teatrale e ad Arturo Cirillo per la regia. Dal 1813 Orgoglio e pregiudizio è un romanzo che non smette mai di emozionare e Arturo Cirillo nello spettacolo che porterà al Politeama ne celebra il mito, l’ironia, le pungenti descrizioni di un mondo lontano, affresco della società britannica d’età vittoriana.
Dal grande schermo al palcoscenico, porta la firma del regista Marco Iacomelli la versione teatrale del capolavoro cinematografico con Robin Williams, L’attimo fuggente (sabato 18 dicembre alle 21, con replica domenica 19 alle 16): nei panni dell’indimenticabile professor Keating l’attore Ettore Bassi, in uno spettacolo di 90 minuti prodotto da ErreTiTeatro30/STMLive. Anche in scena L’attimo fuggente conferma il suo carattere appassionante e pieno di speranza: un’opportunità per le nuove generazioni di scoprire una grande storia di sentimenti. Lo spettacolo di lunedì 20 dicembre, alle 10.30, è riservato alle scuole. Per accedere agli spettacoli è obbligatorio esibire il Green pass all’ingresso. Per  Per Orgoglio e pregiudizio e L’attimo fuggente il biglietto costa 40 euro in platea, 20 in galleria. Previste riduzioni in galleria per gli under 25 euro (15 euro) e per i soci Unicoop (sconto del 10 per cento). I biglietti possono essere acquistati anche sul circuito Ticketone e Boxoffice. Info: www.politeamapratese.it

 

Ufficio Stampa | Maria Lardara | +39 338 4005369
ufficiostampa@politeamapratese.it
Teatro Politeama Pratese
Via Garibaldi 33 – 59100 PRATO
+39 0574 603758
www.politeamapratese.it

Giulia di Vitantonio

Orgoglio e pregiudizio
di Jane Austen
Giulia di Vitantonio

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com