Lazio vs Empoli 3- 3 La Lazio ringrazia Milinkovic

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2019/2020

Published on gennaio 06, 2022 with Comments"> Comments

Partita bellissima. Toscani in gol con Bajrami, Zurkowski e Di Francesco. Immobile segna e sbaglia un rigore, il serbo (doppietta) rimedia nel recupero

 

Gara avvincente quella tra Lazio ed Empoli, un Empoli che ha trovato sulla sua strada Milinkovic per impedirle di portare a casa i tre punti ma, nonostante questo, se dovessi esprimermi con un voto darei quello più alto.

Il pareggio arriva in pieno recupero per la Lazio in una gara dove è successo di tutto tra due squadre che si presentano molto simili. Entrambe brave a rendersi pericolose davanti ma non altrettanto quando si devono difendere anche se i valori tra le due squadre sono diversi e l’Empoli è libero di fare quello che vuole, anche di sbagliare, tanto si deve solo salvare e se fa bene diventa una sorpresa, come in questo caso. Ma se è una sorpresa speriamo che sorprenda ancora per dare l’idea che nel calcio, tutto non è così scontato tanto da non ridursi ad un algoritmo e che ‘ci si può fare’ nonostante il proprio background impresso nel proprio dna che poi non è altro  che quello di una squadra di provincia. Ma veniamo alla gara.

 

Nei primi 15 minuti tre goal. Va in vantaggio l’Empoli al 6’ quando su un errato retropassaggio di testa di Hysaj Strakosha esce come può su Di Francesco, atterrandolo come un birillo tanto che l’arbitro non esita a decretare il rigore per l’Empoli che Bajrami realizza. La Lazio accusa il colpo e,  dopo appena due minuti l’Empoli colpisce ancora con Zurkowski. Tutto nasce da una discesa di Stojanovic sulla destra che passa a Bajrami, il cui tiro cross viene rimpallato da Luiz Felipe ma che va a finire sui piedi di Zurkowski che non perdona. La Lazio si sveglia dal sonno profondo e comincia a giocare e dopo poco arriva il gol di Ciro Immobile che, grazie al cross di Milinkovic, fa una girata di testa che anticipa tutti compreso il portiere dell’Empoli, Vicario. Il primo tempo si chiude con il vantaggio dell’Empoli anche se la Lazio si rende pericolosa con Immobile ma Vicario non si lascia sorprendere, poi con Milinkovic la cui conclusione viene neutralizzata da Luperto e poi la traversa impedisce il gol a Felipe Anderson. In questa prima frazione di gara sono state effettuate due sostituzioni, una per parte ed entrambe per motivi muscolari: per la Lazio entra Patric al posto di Acerbi, mentre per l’Empoli esce Parisi e gli subentra Marchizza.

A metà ripresa arriva il pari della Lazio: una splendida girata al volo di Milinkovic su cross di Felipe Anderson. La Lazio aveva già avuto tre occasioni per pareggiare, rispettivamente con Pedro, Immobile e Anderson. L’Empoli non sembra subire la rimonta laziale tanto che alla prima opportunità torna in vantaggio. Stulac ha una bella iniziativa sulla destra (entrato al posto di Bajrami) imbeccando Di Francesco che, tutto solo, non gli rimane che depositare in rete. A questo punto Sarri fa entrare Leiva e Zaccagni al posto di Cataldi e Pedro ed al 35’ arriva il terzo gol di Patric sugli sviluppi di un angolo di Luis Alberto. Ma il gol di Patric, dopo un lungo controllo al Var, viene annullato per tocco di mano del difensore. Al 40’ l’arbitro Giua assegna un calcio di rigore alla Lazio per gomitata di Luperto ad Immobile che Vicario riesce a respingere allo stesso Immobile il cui tiro era troppo centrale. Ma non finisce qui….perché in pieno recupero Milinkovic, su traversone di Zaccagni, sigla il terzo gol.

Risultato finale: Lazio 3 Empoli 3 Un pari pazzesco.

 

Franca Ciari

 

 

LAZIO (4-3-3) – Strakosha; Hysaj (44′ st Lazzari), Luiz Felipe, Acerbi (25′ pt Patric), Marusic; Milinkovic, Cataldi (14′ st Leiva), Luis Alberto; Pedro (14′ st Zaccagni), Immobile, Felipe Anderson. All. Sarri. A disposizione: Reina, Adamonis, Radu, Vavro, Jony, Raul Moro, Basic, André Anderson, Muriqi.

EMPOLI (4-3-2-1) – Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (33′ pt Marchizza); Zurkowski (1′ st Bandinelli), Ricci (29′ st Viti), Henderson; Bajrami (28′ st Stulac), Di Francesco; La Mantia (28′ st Pinamonti). All. Andreazzoli. A disposizione: Ujkani, Furlan, Fiamozzi, Pezzola, Aslani, Mancuso.

ARBITRO: Giua di Olbia.

MARCATORI: 6′ pt Bajrami (E, su rig.), 8′ pt Zurkowski (E), 14′ pt Immobile (L), 21′ st Milinkovic (L), 30′ st Di Francesco (E), 48′ st Milinkovic (L)

NOTE: Al 42′ st Immobile (L) ha sbagliato un rigore (parato). Annullato al Var al 33′ st un gol di Patric (L) per fallo di mano. Ammoniti: Luiz Felipe, Pedro, Marusic, Luis Alberto (L); Parisi, Marchizza, Luperto, Bandinelli (E). Recupero: 3′ pt, 7′ st.

 

 

 

 

empolicalcio

 

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com