La contrada di Porta Caracosta vince il Palio del Cerro

Written by Redazione. Posted in EVENTI

Published on settembre 05, 2021 with Comments"> Comments

La contrada di Porta Caracosta ha vinto la 52°edizione del Palio del Cerro. Per i bianconeri è il quarto successo consecutivo.

 

Cerreto Guidi, 5 settembre 2021-E’stato il Palio della ripartenza, del lento, ma graduale ritorno alla normalità.

La 52°edizione del Palio del Cerro è andata oltre il risultato dei giochi, e proprio per questo, a conti fatti, non è esagerato affermare che hanno vinto tutti, dall’Amministrazione comunale alla Pro Loco, dalle contrade al pubblico presente sulle tribune.

Tutti hanno contribuito alla buona riuscita della manifestazione che si è svolta nel rispetto dei protocolli di sicurezza. L’accesso era infatti subordinato al possesso del “Green pass” e sulle tribune ha trovato posto solo il 50% del pubblico. Analoghe avvertenze sono state osservate per l’area di Piazza Desideri dove era stato allestito il maxischermo per consentire a un’altra piccola fetta di pubblico di assistere al Palio.

 

Fatta questa premessa, c’è naturalmente un vincitore dei giochi e porta i colori bianconeri di Porta Caracosta.

La contrada guidata dal Presidente Rino Sabatini ha conquistato il suo quarto Palio consecutivo. Si tratta di un record. Nessuno era infatti mai riuscito a centrare un poker con quattro drappi, uno dopo l’altro.

I bianconeri che sono al 15esimo Palio complessivo, hanno inoltre vinto ben 7 degli ultimi 11 palii disputati.

E’stato un bel Palio, combattuto sin dal primo gioco, quello del Tiro con la Balestra vinto dai giallorossi di Porta Fiorentina, mentre Porta al Palagio ha fatto suo il Lancio degli anelli, unica gara al femminile.

Le due prove in corsie hanno aperto la strada alla vittoria finale di Caracosta che si è aggiudicata la Corsa nella bigoncia e nella Corsa dei troppoli.

Nella finale del Tiro della fune, solo vincendo, Porta Fiorentina avrebbe prolungato la durata del Palio con uno spareggio, ma i bianconeri hanno primeggiato anche in questa prova.

 

La classifica finale ha così visto Porta Caracosta precedere Porta Fiorentina, Porta al Palagio e Santa Maria al Pozzolo. La contrada bianconera si è aggiudicata così il drappo dipinto quest’anno dalla pittrice cerretese Francesca Bianconi.

 

Da segnalare che insieme al Sindaco di Cerreto Guidi Simona Rossetti, ha assistito al Palio il Sindaco di Vinci Giuseppe Torchia.

 

Nei prossimi giorni si continuerà a respirare il clima del Palio. Sabato 11 settembre si disputerà infatti il Palio dei Ragazzi che essendo nato un anno più tardi rispetto al Palio dei grandi, è giunto alla 51°edizione. 


Ufficio Stampa – Comune di Cerreto Guidi
ufficiostampa@comune.cerreto-guidi.fi.it
tel. 0571.906241- mob. 338.7078834

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com