FOLLOW UP MDW21 – Abet Laminati presenta “SuperSuperfici! The spirit of Memphis – reloaded” | ADI Design Museum

Written by Redazione. Posted in ATTUALITÀ

FOLLOW UP MDW21 – Abet Laminati presenta “SuperSuperfici! The spirit of Memphis – reloaded” | ADI Design Museum

Published on settembre 13, 2021 with Comments"> Comments

Abet Laminati presenta “SuperSuperfici! The spirit of Memphis – reloaded”
Abet Laminati e i suoi design curator Giulio Iacchetti e Matteo Ragni celebrano con un progetto di ricerca collettivo i quarant’anni di Memphis.

Il tema principale: riscoprire il senso dell’essere radicali oggi. In mostra, in occasione del Fuorisalone, all’ADI Design Museum.

In un anno che sarà caratterizzato da operazioni nostalgia e riprese letterali del linguaggio di Memphis, reso ancora più attuale oggi dalla dilagante passione per il vintage, i design curator di Abet Laminati – Giulio Iacchetti e Matteo Ragni – hanno deciso di celebrare i quarant’anni dalla nascita del movimento focalizzandosi non sull’output estetico del movimento, ma sulle motivazioni che lo hanno portato a esistere, per coglierne segnali di rilevanza nella contemporaneità. Celebrare davvero Memphis oggi significa, infatti, chiedersi come sarebbe stato il design di Memphis se Ettore Sottsass Jr e i suoi sodali avessero fondato il movimento oggi, quarant’anni dopo? 
È la domanda da cui sono partiti i due design curator di Abet per dar vita a SuperSuperfici, il workshop collettivo che ha coinvolto otto designer – Federico Angi, Zanellato Bortotto, Agustina Bottoni, Antonio de Marco, Chiara Moreschi, Martinelli Venezia, Panter & Tourron, Mario Scairato – impegnati a rileggere la radicalità di Memphis in chiave contemporanea: non progettando arredi o oggetti alla maniera di Memphis, cercando di generare nuovo design, ma mutuando dal movimento la stessa matrice rivoluzionaria.

max rommel

max rommel13

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com