Fiorentina vs Atalanta 1 – 2. Vittoria della Dea in rimonta. Gol di Chiesa.

Written by Redazione. Posted in FIORENTINA 2019/2020

Published on febbraio 08, 2020 with Comments"> Comments

L’Atalanta si conferma vincente in trasferta. Gioca bene, vince in rimonta (grazie alle reti di Zapata e Malinovskyi) lasciando sul campo una Fiorentina strapazzata mettendo in evidenza un certo divario tra le due squadre tanto che gli non basta il bellissimo gol di Chiesa messo a segno nel primo tempo. La Fiorentina si presenta molto statica mancando molto nel gioco senza palla. Sia il telentuoso Ilicic, fischiato dai tifosi viola  tutte le volte che toccava palla, che i movimenti di Gomez riescono a mettere in difficoltà la Viola.

 

L’Atalanta non vinceva a Firenze da 27 anni e, tra l’altro Gasperini, non era mai riuscito a vincere da quando allena l’Atalanta. Tra mister Gasperini ed il Franchi non è amore anche se dagli insulti di Coppa Italia si è passata ai fischi ad a frasi ironiche. Sul campo l’Atalanta gioca meglio tanto che  già nel primo tempo ,  prima del vantaggio Viola,  Pasalic   butta al vento un rigore in movimento. Dragowski è bravo a neutralizzare Castagne e Igor oltre che molto pronto a chiudere lo stesso Pasalic. Nel secondo tempo la Dea non da appelli alla squadra di Iachini che, nonostante  con lui abbia ritrovato compattezza, negli ultimi 30 metri ancora sia i n fase di working in progress e sicuramente c’è bisogno di qualcosa in più su cui Iachini saprà lavorare.

 

Terza sconfitta consecutiva per la Viola, considerando anche la gara di Coppa Italia, ma soprattutto le polemiche nel post gara di Juventus – Fiorentina che ha generato una multa totale di 55 mila euro inflitta a tre dirigenti della Viola (Barone, Pradè e Antognoni).  La Curva Fiesole sostiene Rocco Commisso tanto che in curva Fiesole appare uno striscione tutto per lui, che non ha gradito le multe inflitte alla società oltre la fatto che non gli sono piaciuti i commenti di ex calciatori a Sky tanto da esprimersi in tal senso:” Io sono aperto al confronto e i proprietari di Sky sono americani e quindi lasciate in pace gli americani…».”

 

Franca Ciari

 

Fiorentina (3-5-2): Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Igor; Lirola, Benassi (39’st Badelj), Pulgar (34’st Sottil), Castrovilli, Dalbert; Cutrone (1’st Vlahovic), Chiesa. In panchina: Brancolini, Terracciano, Caceres, Dalle Mura, Ceccherini, Terzic, Venuti, Agudelo, Ghezzal. Allenatore: Iachini.

Atalanta (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne, Freuler, Pasalic (19’st Malinovskyi), Gosens; Ilicic, Papu Gomez (45’st Tameze); Zapata. In panchina: Rossi, Sportiello, Caldara, Hateboer, Czyborra, Bellanova, Muriel, Colley. Allenatore: Gasperini.

Arbitro: Mariani di Aprilia.

Reti: 32’pt Chiesa, 4’st Zapata, 27’st Malinovskyi. Note: spettatori: 35.034 per un incasso di 443.680 euro. Ammoniti: Castrovilli, Vlahovic, Zapata e Gollini. Angoli: 4-3 per la Fiorentina. Recupero: 2′, 4′

 

 

 

,

 

 

bergamonews.it

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com