Empoli vs Verona 1 -1 Di Francesco porta in vantaggio l’Empoli. Magia diCancellieri

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2019/2020

Published on marzo 21, 2022 with Comments"> Comments

L’Empoli non vince neppure con il Verona, eppure sembrava una buona occasione per interrompere la serie delle mancate vittorie che dura da tre mesi tanto che nel 2022 l’Empoli non ha vittorie al suo attivo. Nel primo tempo l’Empoli è apparso combattivo ma anche propositivo, scenario che cambia nella ripresa dove i giocatori del Verona sono saliti in cattedra, nonostante le assenze. Probabilmente la pausa cade nel momento giusto perché i ragazzi di Andreazzoli possano ritrovare una giusta forma, sia fisica che mentale,  per affrontare questo finale di campionato. Prendendo in considerazione la classifica il pari è un risultato positivo per l’Empoli che, al rientro dalla sosta, l’Empoli affronterà la Fiorentina al Franchi, una gara non mai facile con i cugini fiorentini. Il pari, tutto sommato, è un risultato giusto dove Tudor può recriminare per il rigore fallito da Simeone mentre Andreazzoli ha un po’ di pensieri per la vittoria svanita nella ripresa senza omettere il calo di rendimento della sua squadra.

La gara

Le squadre, in avvio di gara, si presentano piuttosto timide. La partita si sblocca al 26’: tutto nasce dal passaggio in profondità di Parisi per PInamonti che con il suo tacco in area consente a Di Francesco di inserirsi che con il tacco batte Montipò. Empoli 1 Verona 0. Il gol di Di Francesco sveglia il Verona che prova a rispondere con Caprari, con un destro dal limite non molto pericoloso. Anche l’Empoli prova a raddoppiare con la punizione di Bajrami che purtroppo è alt< sulla traversa.

Finale primo tempo: Empoli 1 Verona 0.

In avvio di ripresa il Verona entra con un altro spirito. Parisi s’incrocia in area con Caprari, cadendo, tanto che l’arbitro Marcenaro decreta, senza esito, il calcio di rigore per l’Hellas che Simeone fallisce ma che l’arbitro  fa ripetere ma, nonostante la ripetizione, il risultato è lo stesso con Simeone che prende il palo e Cancellieri che fallisce di testa. Al 72’ arriva il pari che cancellieri mette a segno con uno splendido sinistro a giro su cui Vicario non può fare niente. Nel finale l’Empoli ci prova con Asllani, di destro, ma è Viti che avrebbe potuto portare in vantaggio l’Empoli sugli sviluppi di un corner. Anche il Verona ha dei rimpianti visto che Barak di testa sfiora il palo di Vicario. Nonostante le ultime velleità da entrambe le parti, la gara si conclude con un pari, che consente all’Empoli di fare un piccolo passo per avvicinarsi alla quota salvezza, mentre l’Hellas sale a quota 42, ahimè, scivolando al decimo posto dopo il sorpasso del Sassuolo.

 

Finale secondo tempo: Empoli 1Verona 1

 

Franca Ciari

 

EMPOLI-VERONA 1-1
Empoli (4-3-2-1): 
Vicario 7; Fiamozzi 6, Romagnoli 6, Viti 5,5, Parisi 5,5 (41′ st Cacace sv); Zurkowski 6 (41′ st Henderson sv), Asllani 6,5, Bandinelli 6 (35′ st Tonelli 6); Bajrami 6 (1′ st La Mantia 6), Di Francesco 7 (23′ st Stulac 6), Pinamonti 7.
A disp.: Ujkani, Biagini, Verre, Cutrone, Luperto, Ismajli. All.: Andreazzoli 6
Verona (3-4-3): Montipò 6; Coppola 5,5 (15′ st Cancellieri 7), Gunter 6, Sutalo 6; Casale 5,5, Bessa 5,5 (39′ st Terracciano sv), Hongla 6, Tameze 5,5; Barak 5,5, Simeone 4,5, Caprari 6,5.
A disp.: Chiesa, Berardi, Pierobon, Flakus Bosilj, Turra, Praszelik. All.: Tudor 6,5
Arbitro: Marcenaro
Marcatori: 26′ Di Francesco (E), 27′ st Cancellieri (V)
Ammoniti: Casale (V), Romagnoli (E), Simeone (V), Parisi (E), Cancellieri (V)
Note: Simeone (V) sbaglia un rigore al 20′ st

Empolifc. comm Juri Autovino

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com