Empoli vs Roma 1-2 Gol di Bandinelli, Vicario super ma è Dybala a regalare la vittoria alla Roma.

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2021/2022

Published on settembre 13, 2022 with Comments"> Comments

La Roma batte l’Empoli al Carlo Castellani e si butta alle spalle la sonora sconfitta sia con l’Udinese che quella a Razgrad riportandosi ad un solo punto dalla vetta. Protagonista indiscusso della vittoria giallorossa è stato Dybala autore del gol del vantaggio oltre che dell’assist che ha propiziato il gol di Abraham. L’Empoli ha disputato una buona gara, dinamica, mettendo in mostra un bel gioco, ma battuta dalle individualità della Roma.

La gara appare subito frizzante con l’Empoli che si porta avanti imitando un po’ l’Udinese e cercando di far girare al  massimo l’intesa tra Marin e Pjaca e le mezz’ali Hass e Bandinelli. Lammers e Bandinelli mostrano subito le loro intenzioni, Dybala si rammarica per aver preso un palo, Pjaca fa tremare Rui Patricio su uno schema da calcio d’angolo, ma è Dybala a portare in vantaggio la Roma su respinta difettosa di Luperto. L’ Empoli reagisce soprattutto con Parisi e Satriano, il primo nel propiziare assist mentre il secondo nel cercare il pareggio negato a Satriano dal palo.

Vista la reazione dell’Empoli la Roma cerca il raddoppio con le ripartenze, anche se le occasioni vere e proprie arrivano da azioni ragionate. Ed è proprio da una dormita di Celik con la complicità di Mancini che arriva il pareggio di Bandinelli al 43’, lasciato solo davanti a Rui Patricio. Il primo tempo si chiude sul risultato di parità (1-1), un risultato giusto dove l’Empoli ha affrontato la Roma a viso aperto, senza paura, sfidando le individualità giallo-rosse dotate di maggior tecnicismo.

Finale primo tempo: Empoli 1 Roma 1

In avvio di ripresa la Roma fa subito vedere le proprie intenzioni. Ibanez si rende subito pericoloso con un colpo di testa che Parisi  respinge  sulla linea di porta. la Roma mette in difficoltà l’Empoli tanto che Pellegrini costringe al giallo Ismajli e poi Akpa Akpro subentrato ad Hass. Nonostante questo l’azione più pericolosa arriva da Satriano che sfiora il vantaggio. Ma è sul cambio di fronte che la Roma va in gol grazie all’assist di Dybala per Abraham che questa volta manda la palla alle spalle di Vicario. Alla Roma si presenta l’occasione di portarsi sul doppio vantaggio per il rigore concesso per fallo di Cacace su Ibanez, che Pellegrini sbaglia completamente. A questo punto della partita Mouriho inserisce Bove, un altro centrocampista, per solidificare la vittoria, anche se  il match ha in serbo ancora tante sorprese: il palo di Akpa Akpro (espulso subito dopo per una brutta entrata su Smalling), le uscite provvidenziali di Vicario su Bove e elotti e l’ultimo tentativo in extremis di Bandinelli. Nonostante i 7 minuti di recupero la  vittoria  èdella Roma che torna a sorridere dopo due brutte sconfitte.

 

Prossima gara dell’Empoli: Bologna vs Empoli (17 settembre ore 15.00)

Marcatori: 17’ pt Dybala (R), 43’ pt Bandinelli (E), 26’ st Abraham

Assist: 43’ Stojanovic (E), 26’ st Dybala (R)

Empoli (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (7’ st Cacace); Marin (37’ Grassi), Haas (18’ st Akpa Akpro), Bandinelli; Pjaca (18’ st Bajrami); Lammers (37’ Cambiaghi), Satriano. All. Zanetti.

Roma (3-4-1-2) Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Matic, Cristante, Spinazzola (52’ st Vina); Pellegrini (51’ st Camara); Dybala (36’ st Bove), Abraham (36’ Belotti). All. Mourinho.

Arbitro: Livio Marinelli

Ammoniti: Parisi (E), Ismajli (E), Celik (R)

Espulsi: 42’ st Akpa Akrpo (E)

 

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com