Empoli vs Juventus 2 – 3 Doppietta di Vlahovic.

Written by Redazione. Posted in EMPOLI 2019/2020

Published on febbraio 27, 2022 with Comments"> Comments

Zurkowski risponde a Kean, poi ci pensa l’attaccante serbo. La Mantia riapre i giochi nel finale. Infortunio muscolare per Zakaria

 

La Juve vince 3-2 al Castellani, una necessità che Mister Allegri aveva espresso nella conferenza stampa  pre gara per accedere al quarto posto. Kean porta in vantaggio i bianconeri. Zurkowski ristabilisce la parità, ma nel finale del primo tempo Vlahovic porta in vantaggio la Juventus. Nella ripresa arriva il terzo gol siglato Vlahovic. Al 76’ La Mantia riapre i giochi. Si infortuna  Zakaria che va ad aggiungersi agli altri otto infortunati della Juventus. Ma,  nonostante questo la Juventus prevale sull’Empoli: vittoria ottenuta più per esperienza e mestiere che per altri variabili. L’Empoli mette in mostra il suo gioco veloce con tutti gli avversari, più  o meno blasonati.

 

La gara si sblocca al 32’ con Kean che colpisce di testa un cross di Rabiot. Al 36’ Zakaria è costretto ad uscire per un problema muscolare e gli subentra Locatelli. Di lì a poco l’Empoli agguanta il pari con Zurkowsky che riesce a toccare il pallone in occasione di una mischia in area spedendolo alle spalle di Szczesny. In pieno recupero del primo tempo, al 47’, arriva il gol di Vlahovic nato da un rasoterra di Cuadrado che finge di tirare tanto da creare l’occasione per Vlahovic che di sinistro non perdona.

Finale primo tempo: Empoli 1 Juventus 2.

Ad inizio ripresa l’Empoli non appare molto brillante rispetto al primo tempo dando la possibilità alla Juventus di ragionare. Al 62’ mister Allegri fa uscire Kean ed al suo posto inserisce Morata che, quattro minuti più tardi, propizia un assist per Vlahovic che mette la terza rete per la Juventus, il ventesimo gol della stagione  e la prima doppietta in bianconero.  Alla Juventus  non  rimane che controllare la gara anche se Andreazzoli vorrebbe dare una svolta alla gara e per questo fa entrare La Mantia, Benassi e Parisi. Una mossa più che  appropriata tanto che Bonucci riesce a salvare la porta di  Szczesny con l’aiuto della traversa, poi La Mantia accorcia le distanze di sinistro, che potrebbe siglare il 3-3 ma viene anticipato da Bonucci all’80’. L’Empoli continua ad attaccare e la Juve soffre fino alla fine, ripagata dal fatto che ottiene ad Empoli i tre punti, probabilmente necessari per dare una svolta al suo campionato.

Risultato finale: Empoli 2 Juventus 3.

 

Franca Ciari

Empoli Juventus del 26 febbraio 2022 Juri Autovino

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Stojanovic (40′ st Henderson), Ismajli, Luperto, Cacace (25′ st Parisi); Zurkowski, Asllani, Bandinelli (25′ st Benassi); Bajrami (40′ st Verre), Di Francesco (25′ st La Mantia); Pinamonti. A disposizione: Ujkani, Furlan, Romagnoli, Tonelli, Viti, Fiamozzi, Stulac, Henderson, Cutrone. Allenatore: Andreazzoli.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, De Ligt, Pellegrini; Cuadrado, Zakaria (37′ pt Locatelli), Arthur, Rabiot; Vlahovic, Kean (17′ st Morata). A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Miretti, Akè, Soulè. Allenatore: Allegri

ARBITRO: Maresca di Napoli

MARCATORI: 32′ pt Kean (J), 39′ pt Zurkowski (E), 47′ pt e 21′ st Vlahovic (J), 31′ st La Mantia (E)

NOTE: Ammoniti: Ismajli, Parisi (E). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

 

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com