EMPOLI – Street Art, arrivano i ‘Muri Liberi’ pronti a ospitare opere di artisti di strada

Written by Redazione. Posted in ATTUALITÀ

Published on ottobre 03, 2021 with Comments"> Comments

Street Art, arrivano i ‘Muri Liberi’ pronti a ospitare opere di artisti di strada

L’assessore alla cultura Giulia Terreni: « Adesso anche i privati cittadini, le associazioni e le ditte potranno mettere a disposizione muri di loro proprietà»

 

EMPOLI – Dopo aver approvato nei mesi scorsi il Regolamento Comunale per le attività di street art, il Comune di Empoli è pronto per mettere a disposizione alcuni ‘Muri Liberi’ di proprietà comunale per la realizzazione di murales, graffiti e ogni altra forma espressiva che rientra nella definizione di arte di strada.

«Valorizzare nuove forme d’espressione, promuovere la conoscenza e la pratica della Street Art in modo da creare nuovi percorsi artistici in città e al contempo contrastare gli atti di vandalismo che spesso vengono perpetrati su beni pubblici e privati rientra senza dubbio tra gli obiettivi di questa amministrazione – sostiene l’assessore alla cultura Giulia Terreni -. I Muri Liberi messi a disposizione dal Comune sono solo un punto di inizio per realizzare questo intento. Adesso anche i privati cittadini, le associazioni e le ditte potranno mettere a disposizione muri di loro proprietà da dedicare alla street art e questo consentirà auspicabilmente di ampliare l’offerta di muri e, di conseguenza la portata del progetto Empoli. Oltre i muri».

Sul sito del Comune sulla pagina dedicata alla Street Art si trovano tutte le informazioni utili ad artisti, associazioni e scuole per richiedere un Muro Libero dove praticare Street Art e la modulistica necessaria ai privati per ‘offrire’ un muro.  

Gli spazi attualmente disponibili sono georeferenziati e descritti su di una mappa, attraverso la quale è possibile richiedere direttamente il muro più adatto alla realizzazione della propria opera. La mappa sarà costantemente aggiornata con le informazioni relative ai progetti in corso e vi saranno prontamente inseriti i muri messi a disposizione dai privati cittadini, divenendo così una vera e propria vetrina degli spazi disponibili sul nostro territorio.

Intanto una delle cabine di proprietà di E-Distribuzione sul territorio comunale, grazie all’attenzione dimostrata in questi ultimi mesi dal Comune di Empoli nei confronti della street art, è stata recentemente selezionata dalla società elettrica nell’ambito di un progetto nazionale che coinvolge diverse città in Italia per la realizzazione di un murale dedicato ai 700 anni dalla morte di Dante Alighieri nell’ambito dell’iniziativa Le Cabine del Paradiso, promossa dal Ministero della Cultura. Presto quindi il percorso urbano dedicato alla street art si arricchirà di una nuova importante opera murale, sarà a Santa Maria.

Tutte le informazioni su come praticare la street art nel rispetto della città sono disponibili al link https://www.empoli.gov.it/muri-liberi-street-art

————————————————

Giacomo Cioni

Responsabile Ufficio Stampa Comune di Empoli

g.cioni@comune.empoli.fi.it

0571 757 626

392 9181 946

Skype: giacomo.cioni1976

 

 Ufficio Stampa Comune di Empoli

g.cioni@comune.empoli.fi.it

0571 757 626

392 9181 946

Skype: giacomo.cioni197603

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com