Antiche tradizioni e macchine agricole, una grande successo per le iniziative del weekend / A Fucecchio inaugurato un museo dedicato ai trattori Porsche

Written by Redazione. Posted in ATTUALITÀ

Published on luglio 18, 2022 with Comments"> Comments

Antiche tradizioni e macchine agricole, una grande successo per le iniziative del weekend

A Fucecchio inaugurato un museo dedicato ai trattori Porsche

Un tuffo nel passato, nel secolo scorso in particolare, quando l’agricoltura era alla base della rinascita italiana ed europea dopo le due guerre mondiali. A trainare la ripresa di molti paesi fu l’industria delle macchine agricole che permise un grande sviluppo del settore primario dell’economia. A quei mezzi e a quelle tradizioni, che soprattutto in Toscana sono ancora ben presenti, sono state dedicate alcune iniziative nel weekend sia a Fucecchio che a Cerreto Guidi.

Ad animare alcuni dei luoghi più suggestivi di Fucecchio, come Piazza Montanelli e il Ponte Mediceo di Cappiano, è stata la Fondazione D’Appiano, presieduta dal dott. Giuseppe Beconcini, che ha richiamato sul territorio molti appassionati grazie alla presenza di alcuni originalissimi trattori Porsche, prodotti fino al 1963 dalla nota casa automobilistica tedesca, alcuni dei quali provenienti anche dall’Alto Adige e dalla Germania.
Presso la Fondazione D’Appiano, a Ponte a Cappiano, è stato anche inaugurato un Museo dedicato proprio ai trattori Porsche. Protagonisti della giornata un gruppo goliardico di Merano (Bolzano) che in trattore ha percorso gran parte dell’Italia arrivando fino a Lecce e fermandosi a Fucecchio durante il viaggio di ritorno per partecipare a questa iniziativa della Fondazione D’Appiano.
Dopo le escursioni mattutine tra le valli del Padule di Fucecchio e di quello di Bientina, in Piazza Montanelli si è tenuta l’esposizione di questi mezzi prodotti dalla Porsche-Diesel Motorenbau GmbH e caratterizzati da un esclusivo sistema di raffreddamento ad aria. Il sindaco Alessio Spinelli ha poi consegnato alcune targhe ricordo: al dott. Beconcini, agli appassionati provenienti dalla Germania e dall’Alto Adige ma anche ai rappresentanti dell’ASI, l’Automotoclub Storico Italiano che al proprio interno ha creato, in tempi più recenti, una Commissione Nazionale Macchine Agricole e Industriali per valorizzare questo tipo di mezzi ed evidenziarne il valore storico.
Gli appassionati e i possessori di trattori Porsche si sono spostati nella serata di sabato sul Colle di San Zio, a Cerreto Guidi, per assistere alla spettacolare aratura in notturna organizzata dal G.a.c.e.b., il Gruppo Amatoriale Cottratori e Battitori, all’interno di “Medicea Wine Festival”, promossa dal Comune di Cerreto Guidi e dalla Pro Loco.

Fucecchio, 18 luglio 2022

Carlo Paci
Ufficio Stampa – Comune di Fucecchio
347.0584326

About Redazione

GazzettaToscana.it è un quotidiano on line della Toscana e non solo

Browse Archived Articles by Redazione

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com